Il tappeto di design come elemento essenziale dell’arredamento di interni

Deanna Comellini integra il tappeto contemporaneo in una visione olistica del design d’interni.

G.T.DESIGN ha collaborato alla realizzazione di numerosi progetti di design sia di stampo residenziale che commerciale.

Lavorando con architetti e interior designer internazionali per integrare la componente tessile nei loro progetti, Deanna Comellini, Fondatrice e Direttrice Creativa di G.T.DESIGN, ha cambiato la percezione del tappeto contemporaneo in un elemento essenziale del design d’interni.

Deanna Comellini combina tecniche artigianali e moderne tecnologie manifatturiere per creare tappeti custom made adatti ad ogni superficie. Con un approccio artistico e non industriale, attribuisce modernità espressiva al processo tessile nell’ambito dell’architettura, da progetti residenziali, a spazi commerciali, all’arredamento d’interni per hotel e yacht esclusivi.

Usando materiali naturali e fibre performanti di alta qualità, le collezioni esclusive di tappeti e i progetti bespoke di G.T.DESIGN hanno un’incomparabile attenzione al dettaglio.

 

1000 Museum

Il mio consiglio è di pensare ai tappeti come se fossero delle aree verdi all’interno della casa, come luoghi di ristoro, di svago e di rigenerazione dell’ambiente, usando perciò lo sguardo dell’urbanista. Questo sguardo nuovo estenderebbe la visione del tappeto da semplice “complemento d’arredo” a un’ “area” di spazio essenziale, e la visione della casa, da ambiente circoscritto a luogo concepito nel suo ambiente circostante.

Deanna Comellini

Hillside Los Angeles USA

Hollywood Villa

Lead Designers: Saota | Interior Decor: Mass Beverly

private villa

rug collection: In-CantoPaglietta

I tappeti contemporanei firmati G.T.DESIGN sono stati scelti per arredare gli interni di 8408 Hillside, una tenuta privata arroccata sulle colline sopra Sunset Strip con viste spettacolari di Los Angeles.

Progetto dell’architetto di fama mondiale Saota in collaborazione con Woods + Dangaran, la residenza utilizza gli aspetti lineari di materiali naturali come acciaio, cemento e vetro, per fondere gli interni con gli elementi naturali degli esterni della casa. La tenuta, concepita come un resort autonomo, con terrazze esterne coperte racchiuse da una piscina e incastonata in un paesaggio lussureggiante, è a pochi passi da un capolavoro di design, l’iconica Stahl House, una residenza moderna della metà del secolo progettata da Pierre Koening nel 1960.

Gli interni di 8408 Hillside sono stati curati da MASS Beverly Hills, uno dei principali showroom di design di lusso, che ha scelto G.T.DESIGN per tutti i design di tappeti del progetto.

I tappeti contemporanei In-Canto, una collezione intrecciata a mano in una scintillante viscosa di bambù, sono collocati sui pavimenti delle zone giorno e notte. Le tonalità platino dei tappeti si abbinano alla tavolozza dei colori freddi, mentre la trama seducente del filato aggiunge un elemento morbido alle linee pulite degli interni e ai materiali da costruzione robusti.

In-Canto è frutto della vasta ricerca di G.T.DESIGN sulle fibre tessili, in particolare sull’uso della viscosa nel design dei tappeti. La ricerca ha prodotto anche altre collezioni rivoluzionarie, come il bestseller Kama, in viscosa di altissima qualità e In Touch, realizzato in Tencel ecologico.

Le proprietà scintillanti della viscosa di bambù di In-Canto (nota anche come seta di bambù) sono massimizzate in questo esercizio di tessitura manuale contemporanea. La straordinaria esperienza acquisita in anni di lavoro con questo filato esclusivamente di altissima qualità, crea un impareggiabile volume tattile compatto, seducente e sensuale.

G.T.DESIGN combina tecniche artigianali e artigianalità con tecnologia all’avanguardia per creare prodotti su misura di lusso. Utilizzando materiali naturali di alta qualità e filati tecnici ad alte prestazioni, le collezioni e le creazioni su misura di G.T.DESIGN hanno un’attenzione ai dettagli senza pari. Lavorando al fianco di architetti e interior designer per integrare l’elemento tessile nel loro progetto, G.T.Design ha spostato la percezione dei tappeti contemporanei da accessorio a elemento essenziale dell’interior design.

Venezia Italia

La Biennale di Venezia

headquarters at Ca’ Giustinian

office space and lounge

rug collection: Coconutrug

Miami USA

One Thousand Museum

by Zaha Hadid Architects

high-end residential project

rug collections: Fluid, In-Touch, Kama, Boom, Stairs Lino

G.T.DESIGN è uno dei partner esclusivi di One Thousand Museum a Miami, l’ultimo complesso residenziale della star architect Zaha Hadid, fornendo design delle pavimentazioni e tappeti su misura per le aree comuni e per i due appartamenti campione del progetto.

La collezione Fluid di G.T.DESIGN è stata integrata in varie are comuni del piano terra e della Sky Lounge. I tappeti, completamente incassati nella pavimentazione, sono stati realizzati su misura per riflettere gli interni e i mobili di design organici e futuristici di Zaha Hadid. Le pavimentazioni della lobby e degli uffici hanno un motivo ad onda, mentre il tema geometrico di rombi e canne delle superfici della Sky lounge, incluse la sala da pranzo e il teatro, riprende il design della straordinaria struttura architettonica dell’edificio di Hadid. Le tonalità nere e bianche dei materiali complementano gli interni ultra moderni, e sono lo sfondo perfetto per i mobili scultura di Hadid nella lobby e le viste mozzafiato della Sky Lounge. I tappeti Fluid sono fatti in pura lana con una componente di 20% in nylon, e 6-10 cm di spessore, come richiesto per le aree pubbliche negli US.

G.T.DESIGN ha creato gli elementi tessili dei due appartamenti modello con una curata selezione di pezzi delle loro collezioni. I tappeti su misura includono il best-seller Kama, in viscosa, che cattura la luce e la riflette tra le sue trame; Lino, la cui brillantezza naturale delle fibre di lino crea eleganti nuance di colore; Boom, un tappeto leggero in bambù; l’incomparabilmente morbido In-Touch, realizzato in Tencel, una delle fibre più eco-compatibili nel mercato; e Passo Doppio, un lungo tappeto fatto a mano realizzato in fibre tecniche. La palette di colori spazia dall’argento, sabbia e rosa antico a sfumature naturali per accentuare le tonalità grigie e verdi dei mobili.

New York USA

565 Broome

by Renzo Piano Building Workshop

high-end residential project

rug collections: Boom, Stairs Lino, Textures

G.T.DESIGN porta l’elemento tessile in 565 Broome, il nuovo lussuoso progetto di Renzo Piano a New York, un nuovo palazzo di trenta piani nel cuore di Soho con viste mozzafiato sulla città e sul fiume Hudson.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra Renzo Piano Building Workshop, lo studio di design d’interni parigino RDAI e la società immobiliare Bizzi & Partners Development.  G.T.DESIGN ha collaborato con Lema Mobili per la realizzazione degli interni di uno scenografico duplex usato come appartamento modello, fornendo soluzioni tessili bespoke per le superfici dell’area living, delle camere da letto e dei bagni.

La palette austera dei materiali usati nel palazzo e nei suoi interni come la pietra, il legno di quercia bianco, il vetro e il cemento, ne risalta la naturale bellezza, è lo sfondo perfetto per le collezioni di sottile eleganza di Deanna Comellini, Direttore Creativo dell’azienda bolognese e pioniera del tappeto contemporaneo.

Con uno studio curato degli ambienti, i tappeti di G.T.DESIGN diventano parte integrante del design di ogni spazio. Tra le collezioni incluse per le aree living e notte, il funzionale Paglietta, che unisce una fibra antica come la iuta a un lucente filato performante, la superficie morbida e vellutata della trama di lana grossa combinata alla leggerezza del bamboo di Boom, e il modello Textures Millerighe di pura lana vergine, proposto anche in versione metallizzata. Per i bagni, sono usati i tappeti Stairs Lino, cui naturale brillantezza delle fibre di lino creano eleganti nuance di colore. Le tonalità calde e tenue delle superfici tessili, come il fango, l’ocra e gradazioni del grigio, sono complementari all’arredamento moderno e accogliente degli spazi.

New York USA

IOC headquarters

by Gensler

office space

rug collection: Luoghi

Per la progettazione degli spazi contract e headquarter della IOC, divisione Lema a New York, lo studio Gensler ha introdotto superfici tessili dalla collezione Luoghi di G.T.DESIGN. Le trame dal cromatismo indistinto dei tappeti Luoghi aggiungono alle conference rooms e agli uffici dirigenziali il tono caldo della fibra naturale di lana, tessuta a mano e dipinta a colpi non uniformi di colore trasparente. Dal grigio al verde del pattern irregolare, si crea un’oasi su cui posare lo sguardo mentre scorrono le ore tra mail e conference call.

Secondo recenti studi, il design tessile è infatti tra gli elementi che favoriscono la concentrazione e il senso di benessere negli ambienti professionali. La componente tessile impiegata nella progettazione degli uffici, aiuta a generare un maggiore senso di appartenenza e una positiva personale relazione con lo spazio.

Nel pieno della tendenza Smart Office, si cercano modelli che possano dimostrarsi maggiormente inclusivi con le dinamiche biologiche e psicologiche della forza lavoro. Riscoprire il valore delle ‘restorative niches’ consente di rispettare quindi le esigenze psicologiche e caratteriali di quella parte di lavoratori che predilige ambienti caldi e accoglienti.

In questa direzione, la componente tessile degli spazi professionali è fondamentale nel creare luoghi in cui sia possibile ricaricare l’energia e mettere a frutto al meglio il potenziale dei lavoratori. E i nuovi progetti si attrezzano a fornire il tipo di qualità della vita che le persone scelgono o chiedono oggi.

Disegnati sotto la guida di Deanna Comellini, progettista e art director dell’azienda bolognese, le creazioni di G.T.DESIGN rappresentano una brillante esplosione di colori, luce e natura, che consentono all’artigianato di incontrare la contemporaneità attraverso la sperimentazione.

Nashville USA

505

by Giarratana Development

hospitality project

rug collections: Next

Le ambientazioni delle aree comuni di palazzi residenziali devono creare un’atmosfera accogliente ed essere percepiti come un’estensione dello spazio privato della propria casa. L’elemento tessile è fondamentale nel creare interni confortevoli e ospitali e riflette lo stile di questi spazi. L’integrazione di superfici tessili nei progetti di design d’interni è una specializzazione di G.T.DESIGN, l’azienda italiana pioniera del tappeto contemporaneo, con una lunga esperienza nella progettazione di spazi residenziali e commerciali in partnership con studi di architettura.

Tra i lavori recenti del team di G.T.DESIGN, una collaborazione per il design d’interni nelle aree lounge e negli spazi comuni del grattacielo residenziale 505 in Downtown Nashville, Tennessee.
Il progetto rispecchia perfettamente l’abilità di G.T.DESIGN di accentuare, con i suoi prodotti bespoke, lo stile lussuoso e moderno degli ambienti.
505 è il palazzo residenziale più alto di Nashville, con servizi esclusivi, come una cantina e sala degustazione vini, un fitness center, una piscina di acqua salata e una sala cinematografica privata. In particolare, la sua lounge principale si distingue per uno splendido tappeto Next  fatto su misura da G.T.DESIGN che copre l’intera pavimentazione . Prodotto nella fantasia MeatPacking con una tecnica a stampa digitale, raffigura un patchwork che compone motivi di tappeti vintage con diverse gradazioni di grigio, marrone e azzurro che si ritrovano nell’arredamento. La geometria del tappeto riprende i pannelli che delimitano la lounge con simili accenti di colore.
Un progetto di Giarratana Developments e lo studio di architettura Solomon Cordwell Buenz, 505 ha vinto il premio come Miglior Grattacielo ai Nashville Scene “Best of Nashville” Awards nel 2017.

Chicago USA

Block 37

by Scb Architects

hospitality project

rug collections: In-Canto, Next

I tappeti esclusivi di G.T.DESIGN sono protagonisti del prestigioso grattacielo Marquee in downtown Chicago dove l’azienda di Bologna, in collaborazione con B&B Italia, ha creato soluzioni tessili su misura per la lobby, gli atri degli ascensori e le lounge del lussuoso palazzo.

G.T.DESIGN, sotto la direzione creativa della fondatrice Deanna Comellini, applica la tecnologia della stampa digitale nella collezione di tappeti Next per il design della lounge e degli atri ascensori. Next, realizzato in un filato tecnico in poliammide, è stato concepito per rispondere alle esigenze dei progetti di grande superficie e si presta a personalizzazioni per architetti e interior designer. Finiture custom-made si abbinano alle poltrone delle lounge, in un colore ocra vibrante che combacia anche con quello dei panelli che incorniciano gli ascensori, con righe lievemente ondulate che evocano movimento quando catturano la luce.

La lounge è ravvivata da In-Canto Zaffiro, un tappeto di un blu scintillante in fibra di viscosa realizzato con una tecnica moderna di tessitura manuale. La trama seducente e l’effetto acquerello del tappeto delimitano l’area salotto e portano comfort e calore allo spazio.

Il Marquee, una torre residenziale di quarantuno piani che offre servizi esclusivi nei suoi spazi interni e esterni, è l’ultimo componente di Block 37, un complesso che comprende spazi commerciali, uffici e una stazione metropolitana. Il design interno ed esterno è stato realizzato dallo studio di architettura Solomon Cordwell Buenz e si ispira agli iconici teatri dell’area circostante. Il tettuccio all’entrata è simile all’entrata di un teatro e porta alla lobby, accentuata da pezzi d’arte che evocano il cinema, drappeggi scenografici e straordinarie installazioni di luci.

Roma Italia

Margutta 19

by Rome Luxury Suites

hospitality project

rug collection: In-Canto Tec M

Hotel Margutta Roma

Milano Italia

Penthouse One 11

by Zaha Hadid Architects

high-end residential project

rug collection: Luoghi

Capri Italia

Hotel Punta Tragara

by LOTO AD Project

hospitality project

rug collections: Paglietta, Coconutrug, MeatPacking, Loop

Italia

Private Yacht

by Ferretti

yachting interiors design

rug collections: Kama, Textures, 10 Room Hotel

Milano Italia

Me Milan Hotel Il Duca

by Mélia Hotel International

hospitality project

rug collection: In-Canto Tec M