L’iconico tappeto Kama celebra vent’anni a Villa Necchi Campiglio

Durante il recente Fuorisalonel’iconica collezione di G.T.DESIGN è stata presentata nella splendida cornice di Villa Necchi Campiglio: un simbolo dell’architettura italiana nel centro di Milano, custode di strepitosi capolavori d’arte, dove si respira ancora intatta l’atmosfera del bel mondo della Milano tra le due guerre.  

I modelli originali di Kama, insieme ad una capsule collection inedita nata per celebrare il ventennale del tappeto, sono stati esposti negli eclettici interni della villa, mettendo in risalto la bellezza dello stile architettonico anni ’30 dell’architetto Piero Portaluppi e l’approccio pionieristico di Deanna Comellini, fondatrice e art director dell’azienda. 

Kama Allegro a Piacere
Kama Allegro a Piacere, color Polvere di Stelle, nel fumoir
Kama Allegro a Piacere
Kama Allegro a Piacere, color Bianco Luce, in veranda

Il processo creativo di Deanna Comellini si focalizza da sempre sul dialogo tra materia, forma e spazio, incentratosi per più di quarant’anni sul concetto stesso di tappeto contemporaneo.

Deanna ha saputo fondere tradizione e contemporaneità, creando qualcosa di unico, di magico. Così come succede a Villa Necchi Campiglio: un luogo dove il gusto della tradizione incontra l’innovazione. Tutto sempre all’interno della disciplina del design.

Kama 20|21
Kama Allegro con Brio, color Paglierino, in biblioteca

“Come sfondo della nuova capsule collection di Kama abbiamo scelto Villa Necchi Campiglio per rendere omaggio all’architettura, all’arte e al design italiani, fonte di ispirazione costante per il mio lavoro”, ha dichiarato Deanna Comellini.

“Dallo stile architettonico degli anni ’30 di Piero Portaluppi ai capolavori di Tiepolo e Giorgio De Chirico, Villa Necchi Campiglio è una vera testimonianza del patrimonio culturale italiano negli anni. Ma non solo, la dimora milanese è un luogo emblema di alcuni valori che G.T.DESIGN sposa e condivide da sempre: innovazione, eleganza, equilibrio ma anche la capacità di ricercare nuove soluzioni con un approccio originale e versatile al progetto. Sono entrambi simboli dell’italianità e per questo motivo ci siamo sentiti fin da subito coinvolti da questo luogo speciale. Siamo entusiasti di celebrare Kama in questo importante gioiello nel cuore di Milano e di sostenere la missione del FAI, Fondo Ambiente Italiano, che tutela i beni naturali e culturali del Paese.”

Campi di Gravità
Kama Campi di Gravità Viola Astratto, nell’anticamera fucili

Kama presenta una ricca e spessa fibra di viscosa intrecciata a mano che cattura la luce e le permette di fluttuare sulle sue trame. Questo tappeto unico nel suo genere rimane ad oggi un best-seller ed un trend setter dalla lucentezza, morbidezza e profondità di colore uniche.

La capsule collection propone due nuovi stili – Allegro a Piacere e Allegro con Brio – in quattro diverse tonalità: Blu Notte e Paglierino – novità assolute – e Bianco Luce e Polvere di Stelle, una riedizione dei colori della collezione originale.

Caratteristica principale della capsule è la presenza di differenti texture che amplificano, ancora di più, la caratteristica di Kama di riflettere la luce.

Hai bisogno di ulteriori informazioni sulla capsule collection Kama? Contattaci: info@gtdesign.it